Nuova missione in mare per Mediterranea: buon vento Mare Jonio!


Sabato 16 marzo la Mare Jonio è partita dal porto di Palermo per tornare a solcare il Mediterraneo centrale, per svolgere la sua missione di speranza, di rispetto dei diritti e della dignità umana, per essere presente in quel mare diventato un cimitero, confine letale, svuotato da ogni presidio umanitario.


In questi giorni abbiamo lavorato fino a tarda notte sulla nave, superato quattro ispezioni della Capitaneria di Porto e resistito durante mesi di sdegno e ferocia, di fronte alla barbarie provocata dalla chiusura dei confini. Allo stesso tempo in questi giorni abbiamo aperto spazi di nuove possibilità, abbiamo visto quanto sia possibile cambiare le cose, mettendo insieme i pezzi di una società migliore, i desideri di tante e tanti per trasformare egoismo e indifferenza in solidarietà e accoglienza.

Continuiamo a navigare insieme nel Mediterraneo centrale e a terra, con le migliaia di persone che ci sostengono e che in questi mesi sono diventate Mediterranea, tracciando nuove rotte di solidarietà, per salvarci insieme da odio e disumanità.

Video partenza Mare Jonio 16.03.19

 

video di Francesco Malingri

foto di Francesco Bellina