La solidarietà di Mediterranea ai volontari di Baobab.


È in corso da questa mattina lo sgombero del presidio di Baobab Experience a Piazzale Maslax a Roma.
Il campo informale, nato 3 anni fa, garantiva un rifugio ai migranti in transito, ai dublinati e a tutti coloro che non trovavano altre forme di accoglienza dallo Stato.
Baobab viene sgomberato, per l’ennesima volta, senza che le autorità competenti trovino una risposta all’emergenza.
Dove finiranno le persone che si trovavano lì? Che ne sarà di donne, bambini, uomini, famiglie che avevano trovato in quella struttura almeno una forma di riparo?
Lo sgombero avviene proprio nei giorni in cui numerosi migranti, titolari di protezione umanitaria, si troveranno per strada per effetto del Decreto Sicurezza che li ha costretti a lasciare gli Sprar.
È evidente la volontà del Governo di non trovare soluzioni, ma di creare maggiori condizioni di disagio e di insicurezza per potere continuare una campagna di propaganda fondata sulla paura.

Mediterranea esprime tutta la sua solidarietà ai volontari di Baobab Exeperience, perché navigare sulla rotta dell’umanità è nostro obiettivo comune.