Emergenza a bordo del peschereccio spagnolo Nuestra Madre de Loreto


Sul peschereccio Nuestra Madre de Loreto il tempo sta scadendo. Da oggi pomeriggio Mediterranea e Open Arms sono sul posto, per prestare assistenza a bordo del peschereccio.

Abbiamo con forza chiesto a Malta l’evacuazione urgente di uno dei dodici sopravvissuti, ormai in stato di incoscienza. Alle ore 20:30 inizia l’evacuazione urgente via elicottero da Malta. Le condizioni meteo sono in peggioramento, così come le condizioni delle persone a bordo. Urge che autorità competenti indichino un porto sicuro per i naufraghi e per l’equipaggio del peschereccio.

Chiediamo, insieme a Sea-Watch e Proactiva Open Arms, ai governi europei di non voltarsi ancora una volta dall’altra parte davanti alla morte. È tempo di muoversi, adesso.