Continua il monitoraggio in acque internazionali.


Nel pomeriggio del 6 ottobre la Mare Jonio di Mediterranea ha ricevuto una segnalazione Navtex da Malta relativa a una barca in difficoltà con circa 120 persone a bordo in zona SAR maltese. Inviata la segnalazione a IMRCC di Roma, insieme ad Astral di Pro Activa Open Arms abbiamo quindi immediatamente fatto rotta verso la zona indicata restando in contatto con le autorità italiane e maltesi. Dopo un’ora di segnalazione abbiamo ricevuto la comunicazione che la guardia costiera maltese aveva effettuato il soccorso e che le 120 persone naufraghe erano state tratte in salvo da Malta. Procediamo con la nostra operazione di monitoraggio in acque internazionali.