Med Care 4 Ukraine - Staffetta Umanitaria #14

04 / Mar / 2024 09 / Mar / 2024

Nel mese di Marzo la 14esima missione di rifornimento di aiuti umanitari del progetto Med Care 4 Ukraine, organizzata dallə attivistə degli EdT di Roma e Taranto, è riuscita a consegnare gli aiuti umanitari nei 12 luoghi di accoglienza per lə profughə di guerra presi in carico da Mediterranea Saving Humans nella città di Leopoli.

Il nostro team ha ascoltato racconti e report dei nostri partner in Ucraina, nei quali si registra un crescente disagio psicologico nellə profughə di guerra. La certezza di non vedere la fine della guerra nel breve periodo e le condizioni di vita sempre più difficili stanno mettendo a dura prova chi è scappatə dalle città occupate, mentre i percorsi di integrazione e assistenza sociale per loro sono sempre più difficili e complessi.

Una situazione aggravata dalla sospensione del sussidio concesso da parte del governo a chi è scappato dalle proprie città occupate dall'esercito russo. 2000 grvinie (50 euro) che garantivano appena un minimo di autonomia a queste persone, ora costrette a trovare un modo per sopravvivere.

Il campo profughi di Sikhiv

Si tratta dell'ultima missione di rifornimento del progetto Med Care 4 Ukraine, attivo da due anni nel paese in guerra, che lascerà spazio al programma specifico di aiuto e supporto allə profughə di guerra Med 4 Refugees in Ukraine, che si attiverà nei prossimi mesi.

Back to missions

Free Mare Jonio

After rescuing 116 people, Mare Jonio was fined 10000 euro.
Help us pay it so we can return to the sea as soon as possible

«Do your part for
for Peace»

Our missions in Ukraine need you to help the civilian population.

Follow our
Journey!

Leave us your contact details to receive NAVTEXT, our open service for regular updates on sea and land activities.

Disclaimer

  • I declare that I have read the privacy policy and consent to the processing of my data.