Med Care 4 Ukraine - Staffetta Umanitaria #10

09 / Jul / 2023 14 / Jul / 2023

Il progetto Med Care 4 Ukraine di Mediterranea Saving Humans si avvicina al suo primo anno di attività. L'11 agosto 2022 infatti arrivò a Leopoli il nostro ambulatorio medico mobile con una prima missione medico sanitaria, accompagnata dallə attivistə di Mediterranea che diedero avvio al progetto.

Nell'ultimo mese, mentre si avvicina la prima candelina del nostro progetto in Ucraina, siamo arrivati alla missione medica numero 28, che sta operando presso gli 8 luoghi di accoglienza formale ed informale di Leopoli che ospitano lə profughə di guerra.

Nell'ultimo mese i combattetimenti si sono fatti più intensi nel paese e i bombardamenti russi hanno colpito più volte le grandi città ucraine come Zaporizhzhia, Rivny, Charkiv e Kiev.

I nostri van in partenza dalla Lombardia

Lə nostrə medicə ed lə nostrə attivistə hanno dovuto operare sotto la costante pressione degli allarmi antiaerei che in più occasioni ogni giorni lə hanno costretto a mettersi al sicuro nei rifugi. Ma nonostante questo il progetto va avanti spedito. Grazie alla collaborazione con la Comunità di Sant'Egidio in Ucraina, il nostro ambulatorio medico mobile sta portando assistenza anche ad una larga fascia di popolazione indigente della città di Leopoli, oltre allə profughə di guerra.

Si tratta di senza fissa dimora, molto spesso persone che arrivano dalle città più devastate dalla guerra, che vivono in luoghi di fortuna o nei pressi dei parchi pubblici. L'attività di assistenza sanitaria di base di Med Care 4 Ukraine si è unita alla distribuzione dei pasti fatta dallə volontariə della comunità di S.Egidio.

Vanno avanti invece le terapie per lə profughə ospitatə nel campo municipale nel quartiere di Shykiv e quellə presso chiese, monasteri, case private ed il Politecnico Nazionale di Leopoli, che nelle sue palestre continua ad ospitare circa 300 persone.

Nell'ultimo mese le missioni mediche sono state composte anche da medicə e infermierə che per la prima volta hanno preso parte al progetto in Ucraina. La turnazione del personale medico sanitario, composto esclusivamente da volontariə, è uno dei processi di partecipazione più riuscito del progetto Med Care 4 Ukraine con quasi 50 persone che hanno composto i 28 team sanitari che fino ad ora si sono dati il cambio.

Intanto in occasione della prossima edizione di “A Bordo” il Festival di Mediterranea Saving Humans che quest'anno si terrà a Roma, a Città dell'Altra Economia dal 7 al 10 settembre, saranno in Italia alcune delle attiviste della ONG Insight, uno dei partner del progetto Med Care 4 Ukraine. Con loro anche alcune delle nostre traduttrici ucraine che supportano in maniera decisiva i nostri team medico sanitari nelle attività di assistenza quotidiane.

Uno dei panel del ricco programma del Festival “A Bordo” sarà infatti dedicato al nostro intervento in Ucraina e alle attività del progetto Med Care. Sarà quindi l'occasione per ascoltare dal vivo delle testimonianze dirette sulla guerra in Ucraina e sul lavoro che stiamo facendo da un anno.


Back to missions

Free Mare Jonio

After rescuing 116 people, Mare Jonio was fined 10000 euro.
Help us pay it so we can return to the sea as soon as possible

«Do your part for
for Peace»

Our missions in Ukraine need you to help the civilian population.

Follow our
Journey!

Leave us your contact details to receive NAVTEXT, our open service for regular updates on sea and land activities.

Disclaimer

  • I declare that I have read the privacy policy and consent to the processing of my data.