Published by Consiglio direttivo di Mediterranea | 15 / Dec / 2023

Mediterranea ringrazia la Tavola Valdese per il sostegno alle missioni di ricerca e soccorso nel Mediterraneo

Mediterranea, come si sa, nasce per salvare vite in mare.
Consideriamo questo un dovere, ma anche il nostro piccolo contributo ad una battaglia più grande, quella contro il regime dei confini e per la libertà di movimento, quella contro la violenza degli apparati militari e per il diritto alla vita.

Abbiamo chiesto una mano anche alla Tavola Valdese per dare continuità alle missioni di monitoraggio e osservazione, ricerca e soccorso della nave Mare Jonio nel Mediterraneo Centrale. Lo abbiamo fatto per continuare a contribuire, insieme alle altre navi della Flotta Civile, a salvare le vite di chi attraversa il mare in fuga dalla Libia e dalla Tunisia, ma anche per testimoniare e denunciare le sistematiche violazioni dei diritti umani fondamentali che lì avvengono.

Queste pratiche, si sa, danno fastidio a chi vede l’Europa come una fortezza da difendere con un fossato, a chi vorrebbe “gestire” il flusso migratorio attraverso indicibili accordi con le autorità che controllano le coste del Nord Africa, senza curarsi delle violazioni dei diritti umani.

Non possiamo che essere gratə, dunque, al coraggio che una volta di più la Tavola Valdese dimostra. In questo caso lo fa sostenendo noi, mentre non smette di realizzare direttamente e di sostenere la realizzazione di corridoi umanitari, lo sviluppo di progetti di solidarietà, dignità e riscatto per rifugiatə e migranti, le reti di cooperazione internazionale.

Grazie per aiutarci ad essere in mare!


Back to news

Other news from "Comunicati"

Free Mare Jonio

After rescuing 116 people, Mare Jonio was fined 10000 euro.
Help us pay it so we can return to the sea as soon as possible

«Do your part for
for Peace»

Our missions in Ukraine need you to help the civilian population.

Follow our
Journey!

Leave us your contact details to receive NAVTEXT, our open service for regular updates on sea and land activities.

Disclaimer

  • I declare that I have read the privacy policy and consent to the processing of my data.